News

Capodanno 2014 - Buon Anno Nuovo

 

Auguriamo a tutti un sereno, operoso e prosperoso 2014!
Ringraziamo i colleghi che aiutano la nostra Associazione anche con il sostegno economico, permettendoci di mantenere il nostro impegno per ottenere un futuro migliore per la nostra Categoria!
Federnoleggio Confesercenti crede che la Categoria NCC non debba accontentarsi di cantare vittoria per la concessione dell’ennesima proroga dopo anni di vessazioni che l’ultima sentenza della Corte Costituzionale obbliga ad interrompere.
Tutti noi sappiamo sulla nostra pelle quante sono state le vessazioni subite e quanto sono state e sono odiose, costose ed inaccettabili.
È il momento di dare un colpo di schiena! Raddrizziamoci e raddrizziamo l’ingiustizia!
Federnoleggio Confesercenti non ha mai smesso di perseguire questo obiettivo, da quando ha iniziato il proprio percorso contro il 29 primo quater.
Percorso che ci ha portati subito a Bruxelles, con l’avvio del procedimento di apertura d’infrazione europea che ha obbligato il Governo italiano alle proroghe finora concesse a se stesso. Dallo scorso anno poi alla Corte Suprema di Lussemburgo ed alla Corte Costituzionale Italiana, dove il TAR ci ha rinviati.
Corte Suprema che sta per emettere la propria sentenza, dopo il nostro ultimo ricorso straordinario di un mese fa, come sanno bene i colleghi che ci sono più vicini anche con il proprio supporto economico.
Federnoleggio Confesercenti, a questo punto e con la sentenza della Corte Costituzionale che non ammette rinvii e che abbiamo già notificato a Lussemburgo, non intende accontentarsi di una proroga pasticciata che continua a lasciare ogni NCC nell’incertezza del futuro.
Federnoleggio Confesercenti vuole l’abrogazione definitiva del 29 primo quater per poi affrontare, con questo spartiacque tra Taxi ed NCC italiani, una nuova Legge di settore.
Federnoleggio Confesercenti vuole l’aiuto di ogni NCC che creda sia giusto proseguire come stiamo facendo.

Buon Anno Nuovo