News

VERBALE DATTILOSCRITTO
Incontro NCC delibera ZTL
presso Assessorato alla Mobilità del Comune di Roma
Roma, 8 settembre 2005

Verbale originale (immagine in formato pdf)

Il giorno 8 settembre 2005, presso gli uffici del VII Dip. del Comune di Roma in Via Capitan Bavastro 94 si sono incontrati i tecnici del Comune di Roma e le rappresentanze sindacali dei noleggiatori con conducente.

Presenti:
Paolo Piva Assessorato alle Politiche della Mobilità - LASA - FEDERNOLEGGIO - CNA/FITA - ANITRAV/CONFTRASPORTO - UNICA/NCC - ANC - APA - CONFARTIGIANATO IMPRESE LAZIO - UGL.

Al termine della riunione le parti hanno raggiunto un intesa sui seguenti punti:
1) I moduli - documento “A” in allegato - non sono richieste di autorizzazione ma comunicazioni di accesso alla ZTL1

2) Il modulo riporta il nominativo dell” intestatario autorizzazione NCC al fine di riconoscere la titolarità del veicolo in associazione a eventuali documenti di sola certificazione nel caso di condizioni contrattualistiche diverse tra conducente e committente

3) L’ autorizzazione temporanea all’accesso e vincolo di allegare copia di contratto, in rispetto delle norme di tutela della privacy, si prevede la necessità di autocertificazione del committente in assenza della documentazione che attesta il rapporto contrattuale con il cliente.

4) Ogni variazione contrattuale committente/cliente dovrà essere comunicata tempestivamente alla STA

5) Documento "B" ingresso giornaliero. Quotidianamente verrà formalmente comunicato alla STA ogni ingresso alla ZTL1 allegando il foglio di viaggio debitamente compilato. Il foglio di viaggio deve essere obbligatoriamente timbrato e firmato dal titolare dell’ autorizzazione (società o cooperativa) e tenuto a bordo della vettura per garantire la rintracciabilità del servizio.

MOZIONI:
1) Emendamento fogli di viaggio a bordo (* v. votazione allegata)
2) L’obbligo di tenere a bordo del foglio di viaggio non è incompatibile con altri documenti aziendali

LASA firmato Di Resta
FEDERNOLEGGIO
CNA/FITA firmato Migliaccio
ANITRAV/CONFTRASPORTO firmato Ferri
UNICA/NCC
ANC firmato Proietti
APA firmato Liburdi Ritiro la firma Firmato per errore
CONFARTIGIANATO IMPRESE LAZIO firmato Salvi
UGL.

MOZIONE 1
Favorevoli documento di viaggio obbligatorio a tutti
ANITRAV/CONFTRASPORTO SI
LASA SI
APA SI
ANC SI
FEDERNOLEGGIO SI
CONFARTIGIANATO SI
UGL SI
CNA SI
CGIL NO
CGIL: Tale documento non risponde a quanto previsto dalla legge 7 ne dalla delibera 396/2002 in quanto le finalità di entrambe sono quelle di tutelare gli interessi delle imprese romane, provinciale e regionali. Nel merito della ZTL1 il permesso di accesso può essere richiesto solo dal titolare dell’ autorizzazione ( persona fisica ) come da legge 21/92 F.to Di Giacobbe

UGL: In riferimento alla legge 7 con decorrenza da ottobre, non possono essere presi in considerazione i contratti firmati successivamente alla data stabilita dalla norma transitoria. In tutti i casi, l’ autorizzazione all’ accesso alla ZTL1 non può superare la durata giornaliera. F.to Marinelli


Considerazione a margine:
Mentre CGIL e UGL non firmano il verbale ritenuto, a loro avviso, troppo morbido e non rispondente alla L. R. 07/05, famosa come 'legge Gargano', la FEDERNOLEGGIO CONFESERCENTI non ha firmato in quanto disconosce la legittimità sia della Legge che della delibera.


Comunicato stampa dell'8 set 2005
Per i noleggiatori "ROMA CITTÀ CHIUSA". Norme discriminatorie per l'accesso alla ZTL

Articolo de 'IL MESSAGGERO' del 9 set 2005
Noleggiatori: c'è l'accordo ma la Confesercenti contesta


FEDERNOLEGGIO CONFESERCENTI NON LO HA FIRMATO

SE ANCHE VOI NON LO FIRMERESTE

TELEFONATE E FATE SENTIRE LA VOSTRA VOCE

VIA MESSINA 19 00198 ROMA - tel. 06.4425.0267
Ref. Antonio Ciavattini
segr. Sig.ra Silvia

info@confesercentiroma.it

federnoleggio@confesercenti.it