Comunicato Stampa

Francesco Angius eletto Presidente Regionale della Federnoleggio-Confesercenti Cagliari

Ieri, all’Exmà di Cagliari, si è tenuta l’Assemblea costitutiva della Federnoleggio Regionale, aderente alla Confesercenti. Francesco Angius, da pochi mesi Presidente della delegazione provinciale di Cagliari, è stato eletto all’unanimità con voto palese. Con la stessa modalità, i cinquanta delegati giunti da tutta la Sardegna hanno approvato la sua proposta in merito ai componenti il Direttivo, che figura così composto: Pietro Rossi, Siro Pibiri, Fabrizio Pruner, Marco Lecca, Giovanni Zanda, Alberto Piludi (provincia di Cagliari); Renzo Ghia, Carlo Sardanu, Luciano Barca, Marcello Piras, Ivano Loddo (Nuoro e Ogliastra); Massimiliano Molinu, Giampaolo Occhioni (Sassari); Rosanna Fenu, Pietro Serra (Oristano).
Francesco Angius, 42enne di Soleminis, esercita la professione da 18 anni (dapprima come dipendente, ora da lavoratore autonomo). Il 20 novembre 2013 è stato eletto alla guida della Federnoleggio di Cagliari. “Abbiamo bisogno di essere riconosciuti quale categoria d’impresa e non di essere etichettati alla stregua degli abusivi – ha commentato subito dopo l’elezione –. Abbiamo necessità di regole certe da seguire e rispettare, mentre ora ci troviamo nel mezzo di un guazzabuglio normativo, con una legge di settore approvata nel 2010 che ha creato soltanto una grande confusione. È importante stare uniti per far sentire la nostra voce nelle sedi opportune. Il mio primo passo sarà il tentativo di riportare chiarezza nelle regole riguardanti la nostra categoria. E poi diventare interlocutori credibili ai tavoli dove si decide il nostro futuro. In Sardegna siamo 600, più del doppio dei tassisti: una forza lavoro che merita attenzione e rispetto. Non vogliamo fare la guerra a nessuno, chiediamo soltanto ascolto. In alcuni Comuni ci sono delle norme incomprensibili che impediscono agli Ncc lo svolgimento del loro lavoro. L’esempio più classico è l’aeroporto di Elmas, dove non possiamo neppure transitare nel tunnel riservato ai tassisti. È una limitazione inconcepibile, che penalizza noi e i nostri clienti”.
All’Assemblea di ieri hanno presenziato anche il Coordinatore Nazionale della Federnoleggio, Mauro Maggi, e il Presidente Regionale della Confesercenti, Marco Sulis. Quest’ultimo, nel dare agli NCC il benvenuto nella Confesercenti, ha ribadito quanto sia “importante la loro collocazione all’interno di un’organizzazione che racchiude tutta la filiera del turismo: questa scelta darà a tutti loro maggiore peso e credibilità nell’interlocuzione con le istituzioni”.
Ai lavori ha partecipato anche l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Cagliari, Barbara Argiolas.